Il distributore forzato (foto di stamattina 14 feb.2020)

Ennesimo atto vandalico nel palasport cittadino.

Prese ancora una volta di mira le macchinette che distribuiscono bevande e cibo di vario genere. Lo scatto di stamani è eloquente : macchinetta scassata per rubare l'incasso e tanti danni al distributore.

Per l'ennesima volta ignoti hanno agito indisturbati causando danni nel palasport di contrada Brillia. Un film già visto che lascia sempre tanta amarezza

di Cesare Mingrone

 

Risveglio traumatico per i residenti di Via Papa Urbano VIII, zona Donnanna, nell’area urbana di Rossano. Le forti raffiche di vento che hanno colpito la città durante la scorsa notte, infatti, hanno buttato giù un lampione dell’illuminazione pubblica. Danneggiata l’automobile, una Lancia Ypsilon,  in sosta nei pressi del punto luce cittadino. Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia Municipale i quali, assieme agli addetti alla manutenzione, hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona, prima di ripristinare la viabilità del tratto.

La strada in questione, quella che collega via Giuseppe Casciaro con Contrada Tramonti, è ormai da tempo lasciata nell’incuria più totale. Dalla mancata erogazione del servizio idrico durante i giorni più caldi della scorsa estate, solo parzialmente tamponata con le autobotti comunali ad approvvigionare le cisterne condominiali, alla presenza di profonde buche sul manto stradale, fino al fatto accaduto la scorsa notte che fortunatamente non ha avuto conseguenze più gravi.

Forse è arrivato il momento di intervenire concretamente.       

 

Non ci siamo per niente. Campagna elettorale in pieno svolgimento, tra promesse, sogni ed un sano confronto. Ma quello che vediamo in giro non è affatto piacevole. Ma non stiamo parlando di idee o accuse. Duole invece vedere il territorio di questa nuova grande città abbruttito ed abbandonato. I fatti.

il cane avvelenato 

 

Ci avviciniamo al periodo natalizio, ai buoni propositi. Ci auto convinciamo di essere tutti delle belle persone, di essere sempre pronti ad aiutare il prossimo. Tutte menzogne.