Stampa
Categoria: Cultura
Visite: 348

Vetera Nova del Prof. Giulio Iudicissa. 

La felicità 
A conclusione di un suo progetto scolastico, una docente mi chiede una nota sulla felicità. Lei desidera qualcosa di filosofico o di sociologico, io le mando una favola.
Viveva in un paese lontano un brav’uomo, che era perseguitato dalla cattiva sorte. Perciò, qualunque cosa facesse, gli riusciva male.
Un giorno, gli suggerirono il rimedio per uscire da questa insopportabile condizione: cercare la camicia della felicità. 
Il nostro si mise subito in cammino. Visitò paesi ed avvicinò persone, ma senza esito alcuno. Chi aveva un malanno, chi ne aveva un altro, nessuno possedeva la camicia della felicità.
Si fermò allora, incerto sul da farsi, poi, però, decise di riprendere il cammino verso paesi ancora più sconosciuti.
Non so se, alla fine, abbia trovato la camicia della felicità.