in foto il Prof. Giulio Iudicissa.

La comunicazione 
Un tempo tra varie difficoltà, più tardi in un contesto più facile, infine, e siamo già ad oggi, in un quadro di efficienza e di rapidità, la comunicazione ha sempre avuto spazio, dignità, rispetto.
Ha informato, istruito, formato. A volte, però, ha debordato, ha raccontato mezze verità, ha detto anche bugie.
Va così. Perciò, accanto ad una pagina chiara o ad un buon servizio, ci saranno sempre tristi scadimenti ed insulti al vocabolario.
Questi ultimi, per fortuna, durano il tempo di uno zolfanello.