In foto il prof. Giulio Iudicissa

Le riforme
È da decenni che, timidamente e ad intervalli o in maniera disinvolta e costante, si discute di riforme. Mondo del lavoro, della scuola, della sanità, della giustizia, delle pensioni, della chiesa, tutto è sottoposto a riforma.
Qualcuna, poi, abortisce, un’altra nasce sfigurata, la gran parte resta sulla carta. 
Un giorno, forse, si capirà che, per fare le riforme, ci vogliono i riformatori.