(in foto il prof. Giulio Iudicissa)

Ai Cappuccini

Il chiasso delle rondini annuncia l’arrivo della primavera. 
Riprendono dei bimbi i girotondi e le allegre brigate scorrazzano di nuovo per le vie. 
Più tardi, sul far della tiepida sera, riposto il greve cappotto invernale, gli adulti torneranno ai “Cappuccini” all’abitudinaria passeggiata, interrotta l’altro anno, dai primi temporali settembrini.
Poi, tutto finì ...
Eppure, c’è ancora chi sogna una bella primavera così.