di CESARE MINGRONE

L’attesa è stata lunga ma in casa Real Corigliano Rossano è tutto pronto per una nuova e affascinante avventura. Dopo la promozione della passata stagione, con il girone A di Terza Categoria dominato dalla giovane società bizantina senza, tra l’altro, mai conoscere sconfitta, i bianco-rossi si proiettano adesso verso il campionato di Seconda Categoria con tanto entusiasmo ma anche consapevolezza di poter fare altrettanto bene. Certo, il livello sarà sicuramente più alto, ma la rosa è composta da gente che conosce bene questo torneo e sa come affrontarlo.In settimana il gruppo si è riunito per iniziare la preparazione atletica, definendo anche quelle che saranno le strategie in vista della nuova avventura.Scontate le conferme degli uomini più rappresentativi, con De Luca che continuerà a guidare il reparto offensivo. Frontera, Canino e Dima saranno ancora le colonne portanti di un gruppo sempre più affiatato ma comunque già legato da un’amicizia che si protrae nel tempo. Al timone confermatissimo anche mister Avena.Capitolo mercato in casa Real. Ufficiali gli ingaggi di Antonio Crescente (ex Calopezzati) e di Antonio Campana, con la società che desidera pubblicamente ringraziare i Rangers Corigliano per la buona riuscita dell’operazione di trasferimento di quest’ultimo. In prova, poi, anche alcuni profili che lo staff tecnico sta valutando in prospettiva di un futuro tesseramento.Insomma, per il fischio d’inizio del campionato c’è ancora tempo, ma il Real Corigliano Rossano sembra avere le idee già abbastanza chiare.