Marina di Schiavonea. E’ il momento delle scelte

0

Settimana importante in casa Marina di Schiavonea. Super lavoro per il presidente Nicola Celi, impegnato in tutta una serie di attività. È il momento di mettersi al lavoro per programmare la nuova stagione e preparare tutto il necessario per le incombenze amministrative legate ad organigramma ed iscrizione. Vacanze finite quindi anche per l’instancabile direttore sportivo Carmine Berardi.

Settimana importante in casa Marina di Schiavonea. Super lavoro per il presidente Nicola Celi, impegnato in tutta una serie di attività. È il momento di mettersi al lavoro per programmare la nuova stagione e preparare tutto il necessario per le incombenze amministrative legate ad organigramma ed iscrizione. Vacanze finite quindi anche per l’instancabile direttore sportivo Carmine Berardi.

Fulcro centrale delle attività del Marina, la piazzetta Portofino di Schiavonea, il cuore pulsante del centro storico della frazione marinara. Una manna per un giornalista in caccia di notizie. Basta sedersi poco distante dall’attività del presidente ed osservare fingendosi distratto. Incontri, telefonate, e visto il tono di voce e l’entusiasmo del patron Celi non è difficile carpire qualche bomba di mercato.  Scherzi a parte, scene che ritraggono un calcio sano, pulito, vero e romantico. Capitolo tecnico. Sono iniziati i sondaggi, tra qualche telefonata e chiacchierate informali. Ma l’impressione è che, per sapere il nome del nuovo tecnico del Marina sarà necessario attendere almeno una decina di giorni. Nessuna fretta, per una scelta fondamentale per tutto il prosieguo della stagione.  Apicella, il tecnico della vittoria di campionato e Supercoppa ha ufficialmente salutato sui social, ma non è detto che lo stesso non venga ricontattato.  L’ex attaccante marinaro ha dimostrato di avere carattere e capacità , smentendo gli scettici a suon di risultati. Ancora può accadere di tutto. Lo Schiavonea ha fascino e storia, una panchina ambita per diverse ragioni. Sul fronte giocatori nessuna nuova. Il parco calciatori è ampio, fra storici, fedelissimi e tanti valenti giovani di proprietà del Marina. Ma un passo alla volta. Dopo la scelta del tecnico si lavorerà sulla rosa, coinvolgendo ovviamente anche la Scuola Calcio Forza Ragazzi, valente serbatoio dal quale la squadra di Celi ha sempre attinto con profitto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ankara escort
london escorts
Copyright ©Piazza Grande TV All rights reserved. | CoverNews by AF themes.