Rangers : battuto il Villapiana

0

STRAPOTERE RANGERS!!

È di Bianchi il gol che decide la supersfida.

 

STRAPOTERE RANGERS!!

È di Bianchi il gol che decide la supersfida.

 

A.S.D. RANGERS CORIGLIANO:  Saine 6, De Simone G. 6 (30’ st Montalto s.v.), Cucuzza 6, De Giglio 6.5, Bomparola 7.5, Filocamo 7, De Marco 8 (18’ st D’amore 6.5), Lowe 7, Grillo 6 (24’ pt Campana 7), Bianchi 7 (34’ st Spezzano s.v.), Florio 6 (33’ st Perrone s.v.)

In panchina: Iannini, Mainè, De Simone F., Maio. All. Screnci 7

 

B.S.V. VILLAPIANA: 

Carlomagno 6, Vincenzi 6.5, Cataldi 5, Vito 6.5, Aurelio 6, Di Puglia 6, Miraglia 6, Grisolia 5.5 (21’ st Barone 6), Gaudiano F. 6, Falcone 6.5, Costantini 6 (27’ st Conte 6)

In panchina: Dattoli, Risoli, Zito, Francomano, Oliva.

All. Cannataro 6.5

 

MARCATORI: 5’ pt Lowe (R), 33’ pt Falcone (V), 5’ st Bianchi (rig) (R).

 

ARBITRO: Ceraso di Crotone 6

NOTE: spettatori 100 circa; Ammoniti: De Simone G., Montalto, Perrone (R), Grisolia, Vincenzi (V) Espulsi: Cataldi (V); temperatura fredda con pioggia a tratti.

 

Come all’andata finisce due a uno per i coriglianesi.

Vincono i Rangers, ma ha vinto l’intero calcio dilettantistico.

Dopo una partita all’insegna del fair-play e con un tasso tecnico decisamente superiore alla categoria, la spuntano gli uomini di Mister Screnci.

Solidi, cinici e sornioni gli odierni giallorossi, che dopo alcune uscite non brillantissime, finalmente riescono a trovare un risultato positivo a seguito di un bel calcio.

Il Villapiana nonostante alcune assenze ha dato tutto, giocando a viso aperto e rispecchiando a pieno l’idea tattica del proprio allenatore. Sempre pericolosi in avanti, e ottimo fraseggio a centrocampo, specie nella prima parte di gara.

La partita. Partono subito forte i padroni di casa, assist al bacio dell’ottimo De Marco e vantaggio con il solito Lowe, bravo ad inserirsi nella retroguardia del Villapiana.

Con il passare dei minuti vengono fuori gli ospiti, meticoloso a centrocampo Vito, padrone della mediana.

Al minuto 33’ pt, ecco il pareggio; sponda di Gaudiano e rete di Falcone; bella la dedica ad Antonio De Rasis, ragazzo scomparso prematuramente la scorsa estate.

Capitan Bomparola (oggi con la fascia data l’assenza di Sposato) e compagni entrano nel secondo tempo con lo stesso piglio dei primi 45’. Al 5’ st Ceraso opta per il calcio di rigore a favore dei padroni di casa; atterramento ai danni di De Marco e giallo per Cataldi. Dagli undici metri si presenta Bianchi che con freddezza realizza spiazzando Carlomagno.

All’8’ st è ancora Cataldi a rendersi protagonista in negativo, brutto fallo sulla trequarti e doppio giallo.

Come spesso accade in questo sport, paradossalmente gli uomini di Mister Cannataro in dieci giocano meglio. Diverse le occasioni, una in particolare con il solito Falcone ma la palla bacia il palo ed esce fuori. L’assalto finale del Villapiana viene respinto con fermezza dal muro difensivo di casa

Finisce 2-1, al termine di una sfida a tutta velocità e che non ha certo tradito le aspettative. Rangers sempre più capolista solitaria, nonostante la vittoria in contemporanea dell’inseguitrice Albidona.

Senza sbavature l’arbitraggio di Ceraso ed ottima la cornice di pubblico locale e ospite.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ankara escort
london escorts
Copyright ©Piazza Grande TV All rights reserved. | CoverNews by AF themes.