Turno numero 11 di promozione : si parte!

0

DI Cesare Mingrone 

Giornata numero undici del campionato di Promozione che partirà con il botto.Interessantissimo l’incontro in programma al “Maria ad Nives” di Schiavonea, in uno dei due anticipi del sabato. Marina e Cassano Sybaris, due squadre che non stanno vivendo un momento certamente semplice, giocheranno non solo per il risultato.

DI Cesare Mingrone 

Giornata numero undici del campionato di Promozione che partirà con il botto.Interessantissimo l’incontro in programma al “Maria ad Nives” di Schiavonea, in uno dei due anticipi del sabato. Marina e Cassano Sybaris, due squadre che non stanno vivendo un momento certamente semplice, giocheranno non solo per il risultato.

In palio c’è la riconquista della fiducia in sé stessi. Gli ionici saranno chiamati a conquistare i tre punti, dopo la sfortunata sconfitta interna patita contro la Caccurese ed il buon pari di San Fili. Cassanesi che, invece, vengono da una serie negativa lunga quattro turni.Nell’altro anticipo, il Praia Tortora farà visita alla Nuova Rogliano. Tirrenici che hanno ripreso il cammino verso la vetta dopo la battuta d’arresto di Rossano, silani usciti vittoriosi da Cutro. Ospiti favoriti sulla carta, ma i rossoneri sono una squadra da non sottovalutare.Domenica il resto del programma, con incontro di cartello quello tra Belvedere e San Fili. La capolista, seppur in serie positiva da dieci turni, negli ultimi due ha fatto più fatica del solito. Di questo periodo di apparente calo di condizione, potrebbe approfittarne la squadra di Burgo per consolidare la quarta piazza in graduatoria.Lo “Stefano Rizzo” sarà teatro del match tra Rossanese e Promosport. Gli uomini di Aloisi, orfani di Catalano appiedato dal Giudice Sportivo, saranno più che mai intenzionati a ridurre il gap che li separa dalla battistrada. I lametini, proveranno a strappare punti dal valore doppio.Si annunciano avvincenti ed equilibrate sulla carta, le gare che vedranno Caccurese e Real S. Agata ospitate rispettivamente da Garibaldina e Città di Amamtea. L’Acri, dopo il K.O. interno di domenica scorsa, sarà chiamato al riscatto sul campo del San Marco. Padroni di casa, reduci dal rovinoso 5-0 di Praia e desiderosi di mostrare ai propri tifosi il loro reale valore.Sembrerebbero scontati i tre punti per la Juvenila Roseto. Nella “Città del Castello” arriverà la cenerentola Cutro, mestamente ultima in graduatoria.              

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ankara escort
london escorts
Copyright ©Piazza Grande TV All rights reserved. | CoverNews by AF themes.