I cullurielli!!!! (del prof. Giulio Iudicissa)


Era molto sentita e la si sente ancora. In un contesto radicalmente mutato per moda e per interessi, essa sfida i tempi, resiste, vince.
È la tradizione dei ‘cullurielli’: dolci natalizi di pasta lievitata, lavorati fino ad assumere spessore di un grissino e forma circolare, venivano fritti nell'olio ed, infine, cosparsi di zucchero.
Al tempo della mia fanciullezza, lontana, vissuta, sognata, il primo ‘culluriello’ raffigurante il Bambinello, veniva offerto  al capo famiglia, in segno di rispetto e di affetto.
L’1 dicembre iniziava così il Santo Natale.