Stampa
Categoria: Cultura

In foto il prof. Giulio Iudicissa 

Un dicembre, non so quando, e però, bello e chiaro nel mio cuore, ascoltai questo canto. Era nella parlata dialettale del mio paese, dolce oltremodo e semplice. Lo rendo in italiano e l’offro a voi.
“Ninna ninna nonna,/ deve partorire la Madonna./ Andiamo a far visita a Maria,/ perché Maria deve partorire./ Deve dare alla luce un Bambino,/ bianco, rosso e turchino./ Lo mettiamo sull'altare/ e tutti gli Angeli vengono a cantare./ Noi lo cantiamo con vero amore:/ questo è il santo Salvatore.”
Sia Natale di pace.