Il Praia Tortora di Mister Alberto Aita

Serie D : Il San Luca è sempre sul pezzo. Tre gol in trasferta sul campo di un Castrovillari giovane ma tecnicamente e tatticamente di qualità. Vittoria importante, per mettere subito in chiaro le cose. Lo stellare Lamezia Terme è fermato dalla Polisportiva Santa Maria, una formazione sempre temibile. Eccellenza: La Morrone di Infusino è la sorpresa delle prime due giornate. Bene anche la Reggiomed e la Paolana, ma troppo presto per lanciarsi in pronostici. Punto di platino per un Acri un po' scosso dopo il capitombolo interno alla prima. Ci sarà tempo per rifarsi con una bella vittoria, intanto ci si è sbloccati. In Promozione cinque squadre a punteggio pieno. Campora, Rossanese, Promosport, Roseto e Praia. Bella la manifestazione dei bizantini per ricordare l'ex arbitro e dirigente Beschin, iniziativa da sottolineare, anche in virtù dello spessore umano dello scomparso arbitro internazionale rossanese d'adozione. Applausi per il Praia Tortora, del tecnico Alberto Aita. Squadra spettacolare, già otto reti con quattro segnature del “dieci classico” Angelo Petrone. Calciatore funambolico, che se in giornata vale molto di più del prezzo del biglietto. Promosport – Garibaldina è stata già gara vera, tra tatticismi ed agonismo. Una bella sfida anche in panca, tra due esperti tecnici di qualità come Morelli e Cipparrone. Lametini vittoriosi sul due a zero i giallorossi del tecnico cosentino certamente si faranno valere nelle prossime gare. In Coppa Calabria spicca la vittoria della Brutium. Lombisani arriva in rosa, scende in campo e piazza il colpo che regala ai ragazzi di Germano il passaggio del turno contro il Marano. Rangers Corigliano, vittoria e dedica al papà del calciatore Andrea Scilingo. Una vittoria dedicata col cuore allo scomparso Domenico.